Esche e pasture all'ingrosso per la pesca sportiva
Packaging
 
CANNOLICCHIO
CARATTERISTICHE:
Il suo nome scientifico è Ensis Siliqua Minor. E’ un mollusco dotato di conchiglia di forma molto allungata. Ha una colorazione giallastra con sfumature violacee all’esterno, biancastra all’interno. La lunghezza media fra i 10-12 cm. Il cannolicchio è ottimo per la pesca a fondo dalla riva e dalle scogliere per insidiare Spigole, Orate, Saraghi, Ombrine e Mormore.
CONSERVAZIONE/REPERIBILITA':
+8°/+12° dura circa 4/6 giorni se ottimamente conservato. Reperibile tutto l’anno.
TECNICA D'IMPIEGO:
Il cannolicchio è un’ottima esca per il surfcasting, il bolentino e la pesca a fondo. Spigole, Orate e Saraghi sono molto attratti da questa esca. Il cannolicchio può essere anche montato sia intero con il guscio, intero senza guscio oppure a pezzi.
GUIDA ALL'INNESCO:

Innesco intero con il guscio: si innesca su una montatura a tre ami, legati in sequenza. Gli ami vengono fissati nella polpa del mollusco, dopo averne distanziato le valve. Il primo amo, ovvero quello più vicino al piombo, dovrà anche forare una valva del mollusco, in modo da aumentare considerevolmente la resistenza al lancio. Gli ami, di misura adeguata, saranno del tipo ad artiglio, bruniti, con piccoli ardiglioni sul gambo che hanno più tenuta di quelli normali.
Innesco intero senza guscio: una volta sgusciato con delicatezza, il nostro mollusco può essere innescato con uno o due ami, cucendolo ad essi quanto più possibile per aumentare la tenuta al lancio. Il miglior sistema rimane comunque quello di fare una legatura con filo sottile, una volta che si è ben disteso il mollusco anche sul bracciolo.